WARHAMMER QUEST RECENSIONE ORCHI

WARHAMMER QUEST RECENSIONE ORCHI

WARHAMMER QUEST RECENSIONE Dopo due ottimi episodi di cacciatori, gli sviluppatori di giochi Rodeo impegnarsi con la licenza di Warhammer

WARHAMMER QUEST RECENSIONE L’universo di Warhammer debutta su dispositivi iOS con un strategico a turni elementi RPG e ricco con una componente narrativa piacevole, in linea con le produzioni di carta che hanno reso il franchise di Games Workshop. Per realizzarlo sono i giochi Rodeo inglesi, che fanno il salto di dedicare una licenza dopo che i due episodi famosi dei cacciatori, un cambiamento strategico nella struttura che è in questo caso “patchato”,  WARHAMMER QUEST RECENSIONE in sostituzione di mercenari armati di fucili futuristici con guerrieri, nani, maghi ed elfi armati di pesanti martelli da guerra, magia spade, asce e bastoni ascia mistici. Chi ha avuto modo di apprezzare il lavoro di questo team di sviluppo non avrà problemi quindi di fronte ad un sistema di controllo touch piuttosto semplice ed intuitiva, che ci permette di muovere e / o attaccare con le nostre unità in un turno e poi cediamo l’iniziativa di le truppe nemiche, il tutto all’interno di diverse missioni (stiamo parlando di oltre venti ore di gioco) che vengono rilasciati gradualmente nel corso della mappa, come la nostra squadra si sposta da un paese all’altro in cerca di avventura, e che si svolge in una prigione buia piena di creature ostili e potenti: da ragni giganti ai pipistrelli, dai mouse alle orchi, troll e passando attraverso enormi avversari ancora più scaltri e potenti WARHAMMER QUEST RECENSIONE.

WARHAMMER QUEST RECENSIONE

L’allegra banda WARHAMMER QUEST RECENSIONE

WARHAMMER QUEST RECENSIONE I quattro personaggi inizialmente a nostra disposizione in Warhammer Quest è un ladro, un nano, un elfo e un mago grigio. Come al solito, ognuno di loro può equipaggiare solo oggetti progettati per la classe, e in ogni città visitata un mercato ricco permette di acquistare proprio questo tipo di armi o armature, e invece vendi ciò che ci serve più. A questo punto, purtroppo, non c’era particolare progressi che hanno fatto da Rodeo Games cacciatori con, anzi si imbatte negli stessi problemi: quando comprare una pistola di fatto non è possibile visualizzare contemporaneamente le nostre attrezzature, al fine di capire se ciò che si sta per prendere è uno strumento più efficace di quello che abbiamo. L’espediente interessante anche inclinare l’iPhone in verticale per gestire direttamente gli oggetti, quindi, lascia un po ‘le cose come sono e non riesce a migliorare un aspetto della esperienza ancora importante. Un altro elemento importante di questa produzione, ma come “problematico”, è la componente narrativa. Riferendosi alla natura stessa di Warhammer, le storie si basano su varie missioni sono molto piacevole da leggere, ma la scelta di un tipo di carattere microscopico rende onestamente questo arduo compito. A questo bisogna aggiungere anche alcuni problemi tecnici di gioventù, come il congelamento gioco quando si carica un nemico RAID o la perdita dei recenti progressi compiuti in seguito alla chiusura dell’applicazione. Niente che un aggiornamento non riesce a risolvere, e siamo certi che accadrà, ma l’impressione iniziale non è dei migliori. Per fortuna c’è un sacco per essere felice: la densità di cui sopra della campagna e la presenza di numerosi oggetti tra cui armi, armature, pozioni, pergamene e anelli, un impianto di gioco non originale (è praticamente la stessa di cacciatori), ma efficace e pieno di profondità strategica, un settore tecnico che, entro i limiti di vista dall’alto verso il basso (il che non aiuta affatto in termini di spettacolo, in realtà), che non fa prigionieri WARHAMMER QUEST RECENSIONE.

Comments are closed.