Crea sito

Google, Andy Rubin lascia Android

geek

Google, Andy Rubin lascia Android

Andy Rubin lascia Android

Andy Rubin, l’uomo di big G fondatore di Android nonché colui che ha fatto dell’OS mobile del robottino verde uno tra i più diffusi al mondo, ha detto addio alla divisione della celebre piattaforma.

Non si tratta di un pettegolezzo delle malelingue né di una scottante indiscrezione bensì di una notizia ufficiale data, proprio nel corso delle ultime ore, mediante la pubblicazione di un apposito post, firmato Larry Page, sul blog di Google.

Nel post Page parla dei traguardi raggiunti da Android per mano di Rubin, quali oltre 60 partnership con i produttori in tutto il mondo, più di 750 milioni di dispositivi attivati (1,35 milioni al giorno) e 25 miliardi di applicazioni scaricate da Google Play, aggiungendo inoltre che, avendo superato gli obiettivi più folli ed ambiziosi sognati per il celebre OS mobile, Andy ha deciso che è giunto il momento di passare il testimone dando inizio ad un nuovo capitolo della storia di big G.

(…)
Continua a leggere Google, Andy Rubin lascia Android, su Geekissimo

Google, Andy Rubin lascia Android, pubblicato su Geekissimo il 14/03/2013


© @Bugeisha (Martina Oliva) per Geekissimo, 2013. | Permalink | Commenta! | Aggiungi su del.icio.us
Hai trovato interessante questo articolo? Leggi altri articoli correlati nelle categorie Scienza e tecnologia.
Post tags: , , , , ,

L’articolo Google, Andy Rubin lascia Android sembra essere il primo su Geekissimo.

Powered by WPeMatico

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.